Uno zaino... per amico!
Nato come essenziale per il camping, per le escursioni in montagna e come accessorio legato ai banchi di scuola, lo zaino si slega sempre di più da questi concetti e si adatta alle occasioni più disparate: dalla giornata in ufficio alla passeggiata nel tempo libero.
Questa tendenza, diffusa soprattutto tra gli uomini, è stata introdotta dagli “hipster” che hanno trasformato lo zaino in un accessorio imprescindibile e insostituibile della loro divisa urbana, accanto ai risvoltini ai pantaloni e a voluminose e curatissime barbe.
Ecco gli zaini da uomo da indossare nelle diverse occasioni.

Quando una ventiquattrore non basta...

Lo zaino è l’accessorio perfetto per la nostra società, sempre in movimento, e per chi esce di casa la mattina e rientra la sera. Dentro ci sta di tutto: documenti ma anche laptop, oggetti personali, il contenitore per il pranzo e tutto ciò che serve per stare lontani da casa senza nostalgia. Per andare a lavoro, occasione in cui risulta indispensabile darsi un tono, le tendenze suggeriscono zaini in pelle dai colori neutri e dalle linee essenziali, particolarmente predisposti per un outfit con giacca e cravatta.

Lo spirito d'avventura anche nella metropoli

Il brand danese Herschel è stato il primo a proporre una versione semplificata del classico zaino da alpinismo con effetti bellissimi. Materiali tecnici, tasche e scomparti interni, chiusura magnetica e ganci che rimandano all’avventura, sono i dettagli che permettono di abbinare facilmente questo zaino a stili e look diversi, assolutamente in linea con le tendenze casual della città. Da provare anche i modelli della casa di moda Officine Federali, il giusto compromesso tra estetica e funzionalità dell'accessorio.

Un pizzico di vintage anche al mare

C’è davvero l’imbarazzo della scelta quando si deve acquistare uno zaino per il mare: ce ne sono di più sobri e di più eccentrici, in tanti colori e dalle fantasie tropicali, ergonomici e versatili. Una cosa è certa: devono essere impermeabili! Sono la scelta eccellente per le condizioni di bagnato, anche estremo (come spiaggia, piscina, barca, kayak, canoa ed altri sport acquatici), in quanto sono progettati per resistere ad acqua e sabbia. Adidas e Champion hanno realizzato questi modelli per le collezioni primavera estate 2019.

Uno zaino... per amico!
Nato come essenziale per il camping, per le escursioni in montagna e come accessorio legato ai banchi di scuola, lo zaino si slega sempre di più da questi concetti e si adatta alle occasioni più disparate: dalla giornata in ufficio alla passeggiata nel tempo libero.
Questa tendenza, diffusa soprattutto tra gli uomini, è stata introdotta dagli “hipster” che hanno trasformato lo zaino in un accessorio imprescindibile e insostituibile della loro divisa urbana, accanto ai risvoltini ai pantaloni e a voluminose e curatissime barbe.
Ecco gli zaini da uomo da indossare nelle diverse occasioni.

Quando una ventiquattrore non basta...

Lo zaino è l’accessorio perfetto per la nostra società, sempre in movimento, e per chi esce di casa la mattina e rientra la sera. Dentro ci sta di tutto: documenti ma anche laptop, oggetti personali, il contenitore per il pranzo e tutto ciò che serve per stare lontani da casa senza nostalgia. Per andare a lavoro, occasione in cui risulta indispensabile darsi un tono, le tendenze suggeriscono zaini in pelle dai colori neutri e dalle linee essenziali, particolarmente predisposti per un outfit con giacca e cravatta.

Lo spirito d'avventura anche nella metropoli

Il brand danese Herschel è stato il primo a proporre una versione semplificata del classico zaino da alpinismo con effetti bellissimi. Materiali tecnici, tasche e scomparti interni, chiusura magnetica e ganci che rimandano all’avventura, sono i dettagli che permettono di abbinare facilmente questo zaino a stili e look diversi, assolutamente in linea con le tendenze casual della città. Da provare anche i modelli della casa di moda Officine Federali, il giusto compromesso tra estetica e funzionalità dell'accessorio.

Un pizzico di vintage anche al mare

C’è davvero l’imbarazzo della scelta quando si deve acquistare uno zaino per il mare: ce ne sono di più sobri e di più eccentrici, in tanti colori e dalle fantasie tropicali, ergonomici e versatili. Una cosa è certa: devono essere impermeabili! Sono la scelta eccellente per le condizioni di bagnato, anche estremo (come spiaggia, piscina, barca, kayak, canoa ed altri sport acquatici), in quanto sono progettati per resistere ad acqua e sabbia. Adidas e Champion hanno realizzato questi modelli per le collezioni primavera estate 2019.